Fiori veri e non solo…

Dal 24 al 26 maggio ai Giardini di mare arrivano anche i fiori del riciclo!

Fiori veri e non solo... dal 24 al 26 maggio ai Giardini di mare arrivano anche i fiori del riciclo!Nella cornice del parco di Caletta, presso il gazebo di REA Rosignano Energia Ambiente SpA, durante l’evento “Giardini di Mare mostra-mercato di fiori, piante ed arredi per giardino” organizzata dal Centro Commerciale Naturale (CNN) di Castiglioncello, potete divertirvi con i laboratori di REA a seminare piante e fiori per poi invasarli in praticissimi contenitori realizzati al 100% con materiale riciclato.
“Come REA abbiamo accolto con molto interesse la proposta di collaborazione con il  Centro Commerciale Naturale ed auspichiamo che rappresenti l’inizio di una dinamica cooperazione con effetti positivi su tutto il territorio – afferma Lilia Benini- la presenza ormai consolidata dei servizi erogati della nostra azienda, i rapporti con tutte le scuole, la particolare sensibilità verso l’ambiente in tema di recupero e riciclo, ci porta a partecipare ad eventi come questo: nell’occasione proporremo dei laboratori di riciclo dove il tema principale sarà quello dei fiori e delle piante unito al riutilizzo dei materiali di scarto”.
Inoltre, in collaborazione con l’azienda REVET di Pontedera, specializzata per la Toscana nella raccolta, selezione e trattamento di materiali destinati al riciclaggio saranno esposti arredi per il giardino ed attrezzature per parchi realizzati interamente con le plastiche riciclate :
“Questa partecipazione con REVET alla rassegna è molto importante per la nostra realtà: ancora oggi sono in molti ad avere dubbi riguardo le raccolte differenziate e, soprattutto, sull’effettivo riciclo dei materiali; è dunque fondamentale che tutti vedano come funziona l’intera filiera dei rifiuti e capiscano che una raccolta differenziata di qualità porta risultati concreti in termini di riciclo”.
Si ricorda che i laboratori di REA si terranno sabato e domenica dalle ore 15,00 alle ore 19,00 presso il nostro gazebo nel parco di Caletta.