Il settimo continente

Uno spettacolo sulla plastica che ci sommerge

Il settimo continente. Uno spettacolo sulla plastica che ci sommerge

Con Alberto Ierardi, Giorgio Vierda, Luca Oldan
Scenografia: Chara Bartali
Luci: Alice Mollica
https://evoluzione.achabgroup.it/

Compagnia teatrale: La Ribalta TeatroFonte

Secondo la ONG Greenpeace, il 10% delle tante tonnellate di plastica prodotte ogni anno finisce in mare. Solo un quinto viene gettato dalle imbarcazioni e dalle piattaforme, mentre il resto arriva dalla terra ferma, sospinto dal vento o trascinato da scarichi di acqua e fiumi.

Nell’Oceano Pacifico si è formato un enorme agglomerato di plastica: grande tre volte la Francia e chiaramente visibile dallo spazio.

Lo chiamano Pacific Trash Vortex, per alcuni la grande zuppa di plastica, per i più fantasiosi l’isola di plastica.

La Ribalta Teatro ribattezza l’isola il “settimo continente”, e mette in scena un divertente percorso turistico al suo interno. Le tre “guide turistiche” ci raccontano usi, costumi, tradizioni popolari, cucina, hobby e sport di questo nuovo mondo. Il loro scopo è pubblicizzare l’isola come appetibile meta turistica.

Così inanellano situazioni surreali colme di paradossi comici dove tutto sembra lontano dalla realtà, leggero, quasi frivolo. Il problema è che il “settimo continente” esiste davvero!

Premi

  •  Vincitore Premio Giovani Realtà del Teatro 2018 Giuria Docenti
  •  Vincitore Earthink Festival 2018
  •  Prima selezione rassegna Pillole 2018 Teatro Studio Uno
  •  Prima selezione rassegna Minimo Teatro Festival 2019

 

 

Hai domande?

Compila il form, un nostro incaricato ti contatterà al più presto.

    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy policy del sito www.reaspa.it
    Questo sito è protetto da recaptcha e si applicano Privacy Policy e Termini di servizio di Google.
    Il settimo continente. Uno spettacolo sulla plastica che ci sommerge