Scapigliato srl e Rea spa: firmato il contratto per la vendita a REA dell’edificio in località Le Morelline a Rosignano

Scapigliato srl e Rea spa: firmato il contratto per la vendita a REA dell’edificio in località Le Morelline a Rosignano

 

È stato firmato ieri, fra il Presidente di Scapigliato Srl Alessandro Giari e Marco Giunti, Amministratore Unico di R.E.A. Rosignano Energia SpA, il contratto preliminare di compravendita che prevede l’acquisto da parte di R.E.A. SpA dell’edificio situato in località Le Morelline Due, a Rosignano Solvay, che per circa un anno è stato una sede “succursale” di Scapigliato Srl in cui era stato trasferito parte del settore amministrativo dell’azienda. L’immobile verrà ceduto per un valore di 2 milioni di euro e consentirà a R.E.A SpA di riorganizzare al meglio sia gli uffici che i servizi, consentendo peraltro di utilizzare definitivamente tutte le aree esterne annesse alla palazzina e adiencenti alla proprieetà di R.E.A., già in parte utilizzate. Prossimamente si procederà al rogito e l’atto notarile definitivo di compravendita dovrà essere stipulato entro il mese di marzo 2022.

 

In vista della partenza e del completamento dei servizi di raccolta porta a porta nei Comuni serviti da R.E.A., che vedranno coinvolte 120.000 utenze, l’azienda aveva la necessità di disporre di nuovi spazi esterni e di maggiori uffici per la riorganizzazione e il potenziamento delle attività in forte espansione su tutto il territorio di competenza.

 

“Era interesse di entrambe le aziende, che hanno ormai da tempo un consolidato rapporto di fiducia e di collaborazione, realizzare questo trasferimento. Per Scapigliato è un’occasione importante per consolidare e concentrare tutte le risorse economiche e organizzative sull’ingente piano di investimenti che è in fase di realizzazione nel Polo impiantistico, per trasformare la vecchia discarica in un impianto industriale innovativo. Ringrazio l’Amministratore Marco Giunti, che ha consentito di chiudere con celerità ed efficacia una vicenda rimasta in sospeso per molto tempo”, commenta Alessandro Giari, Presidente e AD di Scapigliato Srl.

 

“Sono molto orgoglioso che insieme all’Amministratore Giari siamo arrivati a conclusione di questo importante percorso. L’azienda è in una fase molto importante di cambiamento e sviluppo in tutti i territori serviti. Il passaggio al Sistema di raccolta porta a porta implica importanti investimenti non solo nell’organizzazione del nuovo servizio, ma anche in tutte quelle attività collaterali, come assunzioni di nuovo personale, investimenti su mezzi e attrezzature ed, infine, nella creazione di tutto un sistema infrastrutturale per il ricovero dei mezzi, spazi per gli uffici amministrativi e sedi di appello del personale, di cui l’operazione di oggi ne è testimonianza. Nei prossimi giorni saranno consegnati circa 30 nuovi mezzi per la raccolta da impiegare nei Comuni di Rosignano Marittimo e Collesalvetti ed i piazzali appena acquisiti serviranno per il loro deposito”, dichiara l’Avv. Marco Giunti, Amminsitartore Unico di R.E.A. SpA

Hai domande?

Compila il form, un nostro incaricato ti contatterà al più presto.

    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy policy del sito www.reaspa.it
    Questo sito è protetto da recaptcha e si applicano Privacy Policy e Termini di servizio di Google.
    Scapigliato srl e Rea spa: firmato il contratto per la vendita a REA dell’edificio in località Le Morelline a Rosignano