Sciopero del 30 giugno 2021

Sciopero del 30 giugno 2021

REA spa comunica che per il giorno mercoledì 30 giugno le Segreterie nazionali delle OO.SS. F.P. CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI hanno proclamato uno sciopero generale riguardante tutti i lavoratori del comparto dell’igiene ambientale.
Nella giornata di sciopero saranno garantiti i servizi pubblici minimi indispensabili ai sensi dell’art.2 della legge 146/1990, ovvero:

• raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani ed assimilati pertinenti a utenze scolastiche mense pubbliche e private di enti assistenziali, ospedali, case di cura, comunità terapeutiche, ospizi, centri di accoglienza, orfanotrofi, stazioni ferroviarie, aereoportuali, caserme, carceri.

• pulizia dei mercati e delle aree di sosta attrezzate.

Non sarà pertanto garantito il regolare svolgimento degli altri servizi di raccolta, REA si scusa con i cittadini per gli eventuali disagi arrecati.

Hai domande?

Compila il form, un nostro incaricato ti contatterà al più presto.

    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy policy del sito www.reaspa.it
    Questo sito è protetto da recaptcha e si applicano Privacy Policy e Termini di servizio di Google.
    Sciopero del 30 giugno 2021